NEWS

3 ori e 1 bronzo ai Campionati Italiani Cadetti

di accatori | In Judo News | on giugno 19, 2017

Il primo weekend di giugno, sabato 3 e domenica 4, si sono tenuti nella divertente riviera adriatica i Campionati Italiani nder 18 di judo, classe cadetti.

L’Accademia Torino  – Sezione Giovanile Fiamme Azzurre Torino – forte del risultato delle qualificazioni è scesa sul tatami del Palasport Play Hall di Riccione agguerrita e sicura del lavoro svolto.

 

Nella categoria leggera dei 50kg i nostri due alfieri Bertocco Soty e Maserin Gabriele hanno dato spolvero alle loro grandi capacità di lotta al suolo, Soty si ferma dopo qualche incontro mentre Gabriele approda in finale dove con grande caparbietà conquista il suo primo titolo italiano di categoria nonché la meritata cintura nera. Complimenti al nostro Mase!

Salendo di categoria, nei 60kg i nostri Alessandro Panata, Simone Mastromatteo e Luca Pontillo iniziano nel migliore dei modi la competizione salvo poi fermarsi di fronte ad atleti certamente non più forti o preparati di loro. Atleti giovani che rivedremo nelle prossime competizioni.

Nella difficile categoria dei 66kg Andrea Alfano, Elia Memo, Edoardo Bernardi e Gioele Greco dimostrano grande temperamento, lottano ed entusiasmano fino ad arrivare a ridosso del podio, in particolare Gioele che finirà la gara al settimo posto.

Arrivando alle categorie più pesanti, al limite dei 73kg Andrea Spicuglia anima il palazzetto dello sport di Riccione con una carica tecnica ed agonistica emozionante. Sfida i migliori interpreti e compagni nelle avventure internazionali battendoli e conquistando così il suo terzo bronzo ai Campionati Italiani e la tanto desiderata cintura nera. Bravo Spicu!

Negli 81kg Gianluca Iudicelli e Paul Creata danno vita ad incontri ad alto contenuto tecnico. Paul si ferma vicino al podio mentre Gianluca, presentandosi come pretendente al titolo della categoria, non delude e battendo ogni suo diretto avversario arriva alla finale con lucidità. Il titolo italiano è suo. Complimenti Iudic!

 

Concluso il sabato di gare torniamo in hotel ricordando al gruppo che il weekend non è ancora finito. La domenica mattina le nostre due ragazze sono concentrate e determinate ad arrivare in fondo alle rispettive categorie.

Al limite dei 57 kg Francesca Marchisio combatte una delle sue migliori gare della stagione, arriva alla finale per il bronzo dove è sorpresa da un attacco fulmineo dovendosi così accontentare di un amaro quinto posto, il secondo della stagione dopo quello ottenuto ai Campionati Italiani Juniores.

Nei 48 kg Chiara Palanca si presenta come titolare della categoria, medagliata in tutte le competizioni nazionali ed internazionali della classe cadetta è lei l’atleta da battere. Nettamente superiore alle concorrenti con tecnica e solarità conquista il titolo italiano di categoria. Brava Kia!

Finiamo secondi in classifica generale, un bel risultato ma che non ci appaga completamente.

Fin qui titolati in ogni categoria d’età (due ori ai Campionati Ialiani Assoluti, un oro ai Campionati Italiani Junior, tre ori a Campionati Italiani Cadetti, per un totale di 6 nuovi campioni italiani marchiati Accademia) siamo consapevoli che per molti la stagione non è ancora finita.

Chiara prenderà parte ai Campionati Europei di fine giugno in Lituania nonché ai Campionati del Mondo di inizio agosto in Cile.

Gianluca ed Andrea Spicuglia parteciperanno con la Nazionale Italiana agli EYOF, European Youth Olympic Festival, in Ungheria alla fine del mese di luglio.

Insieme ai ragazzi Junior ed ai nostri Senior, gli atleti dell’Accademia Judo non

No Comments a "3 ori e 1 bronzo ai Campionati Italiani Cadetti"

Accademia Torino © 2013 - 2016
Powered by Viraloctopus.com